« …Ecco Novi. Una gran spesa. Una staccionata nuovissima in bianco e celeste trattiene il pubblico… Siamo a Novi, gente. Salutate è l'Università del ciclismo!" »

(Carlo Bergoglio, cronaca della
Milano-Sanremo del 1935)

25 maggio 2008

M. GIAROLO EBRO






SIAMO PARTITI ALLE ORE 6.00 PER RAGGIUNGERE IL PAESELLO DI GIAROLO
PER POI RISALIRE SINO AL MONTE E ANDARE DALLO ZIO EBRO.

PARTITI IN OTTO BELLI PIMPANTI MA AD UN TRATTO MENTRE SCALAVO IL PANA' UNA CRISI DI FATICA MI HA ABBASSATO LA PRESSIONE E I CRAMPI MI HANNO DEVASTATO LE GAMBE. CHE BRUTTO

RICORDO DUE ANNI FA'
IN UNA GIORNATA DI CALORE ESTREMO (LUGLIO)
LA STESSA BOTTA MI HA DEVASTATO SINO A CASA RICORDO CHE PER FARE 5 KM CI HO IMPIEGATO CIRCA UN'ORA.

LA COSI' DETTA CRISI ENERGETICA MI E CAPITATA PERCHE' HO ESAGERATO
IERI E L' ALTRO IERI. DOPO ESSER STATO FERMO PER UNA DECINA DI GIORNI.

CHI ESAGERA PAGA HEHEHEH.

GRAZIE A L'AMICO FRANK SONO ARRIVATO ALLA MACCHINA CON LE MIE GAMBETTE MENTRE I RAGAZZI HANNO TOCCATO LA VETTA.

14 commenti:

Massimiliano "Gas" ha detto...

Sei vecchio!!

Riguardati...

ps. non ti crucciare troppo una giornata storta capita a tutti. Io dopo 3 giorni di mtb ho le gambe un pò stanchine ;D

MTBicinghiali ha detto...

MAX CHE DIRTI, NON LO AUGURO A NESSUNO.

E UN ESPERIENZA CHE NON PUOI RACCONTARE CAPISCI?

QUANDO TI TROVI SOTTO IL PANA'
CON SALIVA A ZERO LE GAMBETTE COI CRAMPI E IL CUORE CHE TI BATTE A MILLE DOVUTO A UN ABBASSAMENTO DI PRESSIONE INIZZI A PENSARE DI RIUSCIRE AD ARRIVARE ALMENO ALLA MACCHINA.

BHE COME DICEVO E TUTTA ESPERIENZA CHE ENTRA.

DOMANI UN ORETTA DI RULLI MI DISINTOSSICHERA' DALL'ACIDO ACCUMULATO IN QUESTI GIORNI
E POI'?

VIAAAAAAAAAAA DINUOVO A MILLE MA CON CRITERIO

ALLA PROSSIMA

GIGI

Anonimo ha detto...

ciao sono ALESSIO e ti do un consiglio.
quando ti capita di esagerare, come hai giustamente detto.
non preocuparti portati dietro del mag3 contro i crampi e ok ti rilassa i muscoli immediatamente.

la miglior cura contro i crampi.

un saluto

TIER ha detto...

Secondo me dovresti mangiare meno carnazza e più verdure

TIER ha detto...

Segui l'esempio del cappellone!!!

MTBicinghiali ha detto...

HAHAHAHAHAHAH

AVETE RAGIONE UN PO' TUTTI. DAL 1 GIUGNO DIETTA SCHIETTA .. PROMESSO FARO' CONTENTO ANCHE CHI SO IO. MI ROMPE I COGLIONI DA QUANDO L'HO INGAGGIATO. DALTRONDE I CARBOIDRATI E UN PO' COME LE SIGARETTE LEVARLE DI MEZZO AL BRUCIO E SEMPRE UNA GRANDE IMPRESA. GIGI

Massimiliano "Gas" ha detto...

Ma no il preparatore no... chi va in mtb magna spaghetti e carnazza. Con moderazione ma tutto tutto innaffiato ogni tanto con una buona birra...

:D

Lunedì che si fa? Io pensavo un pracaban ma senza partire all'alba...

TIER ha detto...

perchè non proviamo il monte Antola?

Massimiliano "Gas" ha detto...

Capanne Antola? Mhmmm non vorrei dire una castroneria ma il fondo potrebbe essere un disastro...

Si parla di lunedì vero?

domani io non pedalo...

MTBicinghiali ha detto...

belin ragazzi come potete vedere nel team dei cinghiali abbiamo anche agenti digos ehehehe vedete foto sopre MAX

OGGI SONO PARTITO IN QUARTA E MI SONO FATTO IL GIRO MARATHON 67 KM INVECE CHE 73. MI HA AGGANCIATO IN CICLOPE DELLA STRADA DA GAVI A FRANCAVILLA TUTTA MEDIA TENUTA 45 ORARI. MI HA ROTTO LE GAMBE. DIFATTI DOMANI MATTINA IO VADO A LAVORARE VOI CHE FATE?

Anonimo ha detto...

BELLA GIORNATA OGGI ANDREMO A FARE IL TRFEO FANTOZZI

Umbe "TIER" ha detto...

oggi ci siam divertiti na cifra sul passo Dagliola, presto arrivano le foto!!! Max non ho il tuo numero altrimenti ti avrei avvisato!!!

Massimiliano "Gas" ha detto...

Ahhh siete andati sul monte tobbietto!

Bravi bravi... grazie per il tuo interessamento ma oggi ero a moneglia a scalare...

TI passo il numero i prossimi giorni :D

Cià

MTBicinghiali ha detto...

OGGI GIGI NICOLO' E FEDERICO (MIE PROLE) CI SIAMO FATTI IL TROFEO FANTOZZI, BELLA ESPERIENZA PIU' CHE ALTRO PER NICOLO' CHE HA SPINTO SINO ALLA FINE SENZA MOLLARE UN ATTIMO (MI SA CHE SPINGE PIU' DI PAPA') DA GRANDE SE NE SENTIRA' SICURAMENTE PARLARE DI QUESTO ATLETA DI APPENA 4 ANNI ANCORA DA COMPIERE. IL PERCORSO E STATO DI 3 KM IMMERSO NEL CENTRO STORICO , DOVE SI E VISTO IMPEGNATI UNA DECINA DI PICCOLI FORTI ATLETI CHE HANNO CONCLUSO DAVANTI AL MUSEO DEL CICLISMO MANGIANDOSI UN BEL GELATONE. FEDERICO E STATO COMODAMENTE SEDUTO SUL SEGGIOLONE POSTERIORE DELLA MITICA BICICLETTA DI PAPA'CON I FRENI A BACCHETTA DIRIGENDO LO SPRINT DEL FRATELLO IN QUALITA' DI PREPARATORE ATLETICO .SENZA DI LUI AVREMO SICURAMENTE AVUTO PROBLEMI SULLA SALITELLA DEL CASTELLO .